Variazione tabellare in materia penale

Pisa, 13 dicembre 2019

OGGETTO:  Variazione tabellare in materia penale

Si allega proposta di variazione tabellare del 15 novembre u.s. a firma del Presidente del Tribunale.
In sintesi viene presa in considerazione l’istituzione di un apposito turno dei magistrati per la celebrazione dei giudizi direttissimi, onde evitare che più giudizi direttissimi vengano celebrati cumulativamente dinanzi ai giudici già impegnati nella celebrazione delle udienze dibattimentali ordinarie.
Inoltre viene specificato che, a far data dal 2021, verranno definitivamente soppresse le cc.dd. udienze di semismistamento (nelle quali, cioè, venivano escussi – dopo richiesta di prove – alcuni testi del PM), permanendo unicamente le udienze del c.d. smistamento puro. Per l’anno 2020, come precisato dal Presidente a seguito di richiesta di chiarimento da parte del Consiglio, di fatto vi saranno unicamente udienze di c.d. smistamento puro, anche se formalmente non sarà dato luogo a una ricalendarizzazione delle udienze.
Vengono infine indicati i criteri di assegnazione dei processi mediante l’applicativo informatico Giada.

Cordiali saluti                                                                     Il Consiglio dell’Ordine

Maggiori dettagli nell’allegato

Allegati da scaricare:

Variazione tabellare